Andiamo insieme al bar… del porcospino!

Sono Ninetta Pierangeli e anche oggi vado a spasso tra i miei libri e, guarda un po’, mi trovo di nuovo a Bosco verde.

C’è un cartello grandissimo: BAR. Ci sono i tavolini e gli sgabelli di legno, ma non c’è nessuno. Su ogni tavolino però, c’è un fischietto, ne prendo uno e ci soffio dentro. Oh! Ma chi esce dall’albero cavo con gli occhi semichiusi? Forse stava sonnecchiando? È Riccio il porcospino, il proprietario del bar del Bosco!

Ehi, Riccio, mi offri qualcosa?

Certo, se paghi, perché no?

Ecco com’è fatto Riccio, vuole sempre essere pagato, però è cordiale e simpatico e ama la musica. Al suo bar si esibisce dal vivo il complesso degli uccellini, ma ben altra musica sentiremo quando la famiglia crescerà, e un grande complesso si formerà.

Al bar del porcospino si fanno sempre simpatici incontri. Spesso viene anche Agostino, insieme a tutti gli animali del bosco che già conosciamo. Ma la cosa più incredibile è che un giorno arriva al bar un animale strano, con una grande capoccia, niente zampe e tanti tentacoli. È un polipo! Ma che ci fa qui? Anche lui vuole fare amicizia con gli amici del bosco e fare quattro chiacchiere al mitico bar del porcospino.

Volete saperne di più? Provate a leggere il mio ll bar del porcospino (Edigiò edizioni), ci sono dieci racconti sulle avventure di Riccio il porcospino nel bosco verde, con i disegni da colorare!

Ideale per i Kids dai 4 ai 9 anni!

L'autore di questo post

Nessun commento su "Andiamo insieme al bar… del porcospino!"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *